Iscritti Enpam: previdenza via App

Novità per gli iscritti all’ENPAM. Un’App per medici e odontoiatri. Online troveranno posizione previdenziale, pensioni, redditi, documenti e certificazioni.

Resa disponibile dall’Enpam, ente nazionale di previdenza ed assistenza dei medici e degli odontoiatri, una nuova App fatta per semplificare l’accesso, a tutti gli iscritti, ai servizi digitali previsti per ambedue le categorie.

Utilizzando questa App, medici e odontoiatrici, potranno accedere ad un area riservata e consultare la propria posizione pensionistica, scaricare i documenti personali, come la certificazione unica per la dichiarazione dei redditi.

E’ possibile scaricarla dal Play Store – Android e dall’Apple Store – iOS

Gli iscritti all’ENPAM ed al portale, quasi 400mila medici e odontoiatri, potranno accedere direttamente inserendo le proprie credenziali.

Innovare, semplificare, assistere e facilitare, queste dovrebbero essere le parole d’ordine a supporto dei nostri medici e odontoiatri.

Vi consigliamo quindi di scaricare l’App dell’Enpam e la nostra, Segretaria.me.

La segretaria risponderà a tuo nome e prenderà nota delle informazioni (nome, cognome, recapito telefonico, e-mail ecc.) e dell’esigenza del paziente.

Attingendo al database delle prestazioni la segretaria sarà un reale e fattivo supporto per lo sviluppo della vostra attività.

A fine chiamata vi invierà, in tempo reale, una mail dettagliata con le informazioni raccolte.

  • Avere un’assistente personale migliora l’immagine di professionalità, crea fiducia e fidelizza i pazienti
  • La reperibilità garantita 7/7 e l’aggiornamento in tempo reale contribuiscono a far crescere il fatturato
  • Delegare le chiamate garantisce miglior organizzazione del singolo e dello studio
  • Avvalersi di una segretaria permette un miglior bilanciamento tra vita privata e professionale.

Abbiamo siglato varie convenzioni con l’ENPAM e alcune OMCEO.

Scopri lo sconto che ti abbiamo riservato e prenota il tuo Bonus da 25 Euro.

Bonus 25 Euro Segretaria.me



Related posts

Leave a Comment