Fondo salva PMI esteso ai professionisti per fatture insolute.

Il fondo salva PMI é stato esteso anche ai professionisti in crisi per mancati pagamenti.

Tra le novità del Decreto Crescita abbiamo notato informazione di estremo interesse per tutti i professionisti e le PMI. Quale?

Anche i professionisti, in crisi a causa di debitori insolventi, potranno accedere ai finanziamenti agevolati del fondo per le vittime dei mancati pagamenti e ottenere un importo massimo di 500.000 euro a tasso zero.

Il decreto prevede un ampliamento del fondo salva PMI destinato alle vittime dei mancati pagamenti. Il fondo andrà in soccorso anche a chi esercita attività professionale.

Per ottenere il finanziamento, è necessario che il professionista risulti parte offesa in un procedimento penale a carico delle aziende debitrici imputate di aver commesso uno dei reati previsti dalla norma.

L’importo concesso è calcolato in base alla somma dei crediti documentati vantati dal beneficiario nei confronti delle imprese debitrici alla data di presentazione della domanda e non può essere superiore alle sue capacità di rimborso.

Altra informazione degna di nota? Si avrà la possibilità di avere un anticipo del finanziamento, si potrà quindi ottenere un acconto pari al 50% in attesa che il Ministero dello Sviluppo Economico porti a termine le opportune e necessarie verifiche.

SEGRETARIA.ME, UN SUPPORTO REALE ALLA TUA ATTIVITÀ.
MIGLIORA IL TUO LAVORO E IL TUO TEMPO!

📌 Cosa fa la segretaria virtuale?

Aumenta l’efficienza e la produttività. Gestisce le chiamate in entrata e uscita, fissa gli appuntamenti, crea la rubrica, aggiorna l’agenda e il calendario e ti avvisa in tempo reale.

Bonus 25 Euro Segretaria.me

Related posts

Leave a Comment