Google offrirà conti correnti. Arriva Google Cache.

Google entra nel settore bancario con “Cache”.

Il nuovo servizio finanziario, Google Cache, disponibile dal 2020, darà agli utenti la possibilità di aprire un conto corrente. Il sistema è stato sviluppato in partnership con la Stanford Federal Credit Union e Citigroup che, come ha riportato il Wall Street Journal, gestiranno la parte normativa e finanziaria del progetto.

Dopo il lancio della app Facebook Pay, anche Big G vuole investire significativamente nel mondo finanziario.

L’obiettivo di Google é quello di offrire conti correnti e programmi di fidelizzazione tra utenti e banche (ad esempio carte fedeltà, con annesse agevolazioni per chi usa il servizio).

In pratica cosa si potrà fare con Google Cache?

Con Google cache gli utenti potranno aprire un conto corrente e potranno gestirlo direttamente online. Potranno:

  • depositare denaro,
  • trasferire i propri soldi ad un alto conto
  • chiedere un prestito.

Che dire, sapere come spendono le persone e conoscere le loro preferenze é un bottino ghiotto per le aziende e Google lo sa molto bene. Gooogle vuole intercettare i nuovi risparmiatori, (i millennials). Questi hanno nuove abitudini, evitano il contatto con lo sportello e preferiscono agire online il più possibile. Apprezzano sempre di più servizi innovativi anche se devono spendere un po’ di più.

Essere aggiornati e avere a disposizione le migliori tecnologie e i migliori strumenti, permette di rendere più agile il lavoro di tutti i professionisti, manager, dirigenti e di tutte le PMI.

Il nostro servizio Segretaria.me vi permetterà di aumentare l’efficienza e la produttività.

Fai crescere il tuo fatturato!

La reperibilità garantita 7/7 e l’aggiornamento in tempo reale contribuiscono a far crescere l’azienda e a sbaragliare la concorrenza.

SEGRETARIA.ME, UN SUPPORTO REALE ALLA TUA ATTIVITÀ.
MIGLIORA IL TUO LAVORO E IL TUO TEMPO!

Bonus 25 Euro Segretaria.me

Related posts

Leave a Comment